ANNOUNCEMENT

 

CONFERENCE ON

EPISTEMOLOGY OF

ORDINARY KNOWLEDGE

AREZZO – Italy

October 7th-9th, 2013

*********************************

UNIVERSITÀ DI SIENA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE

THEMS

INTERNATIONAL CENTER FOR THEORETICAL MULTISCIPLINARY STUDIES

    PRIN 2009 -REALISMO E ANTIREALISMO

CONVEGNO   SU

EPISTEMOLOGIA DELLA CONOSCENZA ORDINARIA

(Epistemology of Ordinary Knowledge)

Percezioni, rappresentazioni, concetti,  linguaggi,  inferenze, ontologie e senso comune

Programma

The Conference aims to analyze  in a multidisciplinary way some fundamental aspects of Ordinary Knowledge  in order to formulate an  articulated Epistemolgy of Ordinary Knowledge

7 ottobre 2013

14.30 – Apertura  del Convegno

Saluti- Loretta Fabbri – Direttrice Dipartimento di Scienze della Formazione, Scienze umane  e della Comunicazione interculturale

Introduzione al Convegno

Presiede

Giuseppe Nicolaci – Università di Palermo

Rappresentazioni, percezioni,  conoscenza ordinaria

15.00 –  Mariano Bianca – Università di Siena

Per una epistemologia della conoscenza ordinaria: percezioni/rappresentazioni e fattori extra cognitivi

15.30 – Nicola Bruno – Università di Parma

Multisensorialità,  azione, conoscenza ordinaria

16.00 – Fabio Minazzi – Università dell’Insubria

Lebenswelt, mondo della praxis e conoscenza oggettiva:
per uno sguardo fenomenologico-einsteiniano

16.30 – Massimo Dell’Utri – Università di Sassari

Conoscere gli oggetti comuni

17.00 – Pausa

17.30 – Pier Luigi Lecis – Università di Cagliari

Memoria, conoscenza storica e senso comune 

18.00 –  Discussione

Discussant – Pietro Perconti- Università di Messina

********************************************************************************

8 ottobre 2013

Sessione antimeridiana

Realismo, formazione dei concetti e linguaggi

Presiede

Evandro Agazzi – Università Panamericana- Città del Messico

9.30 –  Marcello Frixione  – Università di Genova

Concetti: definizioni, prototipi, esemplari

10.00 – Anna Borghi – Università di Bologna

Una prospettiva embodied e grounded

10.30 – Pausa

11.00 – Maurizio Ferraris – Università di Torino

Realismo speculativo  

11.30   Edoardo Datteri – Università di Milano-Bicocca

Il senso dei numeri. Neuropsicologia e rappresentazioni della matematica

12.00 –  Elisabetta  Lalumera – Università di Milano-Bicocca

Concetti e relativismo

12.30 – Discussione

13.30 – Pausa Pranzo – Buffet

Sessione pomeridiana

Conoscenza ordinaria, ontologia  e realismo del  senso comune

Presiede

Marcello Frixione – Università di Genova

15.00 – Evandro Agazzi – Università Panamericana-Città del Messico

Dalla conoscenza di senso  comune alla conoscenza scientifica e ritorno

15.30  – Paolo Piccari – Università di Siena

Conoscenza ordinaria e senso comune

16.00 Antonio Livi – Pontificia Università Lateranense

 Conoscenza ordinaria e conoscenza scientifica: un confronto critico nella prospettiva della logica aletica.

16.30  – Andrea Bottani – Università di Bergamo

Metafisica, ontologia e senso comune

17.00 – Pausa

17.30 – Lourdes Velázquez – Università Anàhuac, Mexico Nòrte

Una concezione non banale del senso comune

18.00 – Discussione

Discussant – Gaetano Piccolo – Pontificia Università Gregoriana

********************************************************************************

9 ottobre novembre 2013

Credenze, inferenze e ragionamento ordinario

Presiede

Paolo Piccari  – Università di Siena

9.30 – Vincenzo Crupi – Università di Torino

Errori, euristiche e probabilità: quanto è ingenuo il ragionamento ingenuo?

10.00 –  Mario Alai – Università di Urbino

Come ripensare conoscenza e giustificazione dopo  Gettier?

10.30 – Cristina Amoretti -Università di Genova

Sulla dimensione sociale di concetti e credenze

11.00 – Pausa

11.30  – Paolo Labinaz – Università di Trieste

L’ordinarietà del ragionare argomentando

12.00 – Discussione

Discussant – Nicola Grana – Università di Napoli Federico II

13.00 – Chiusura dei lavori

Mariano Bianca

13.30 – Buffet

***

Comitato scientifico: Mariano Bianca  – Marcello Frixione – Paolo Piccari